L’inferno a Sandalo di Ponente: abitazioni occupate, automobili rubate, degrado urbano e intimidazioni

Sandalo di Ponente, facente capo al comune di Nettuno, è una località che si trova vicino Casello 45, all’incrocio tra Via Taglio delle Cinque Miglia e Via Lago Maggiore.

Da anni i residenti denunciano, pregando il Sindaco di Nettuno di intervenire, i crescenti disagi provocati dalla sempre più ingerente presenza di zingari, i quali oltre che intimidire e minacciare i residenti, finanche con il bastone, appiccano roghi, occupano gli appartamenti all’asta giudiziaria, rubano automobili che, una volta dilaniate, vengono abbandonate nella suddetta località come relitti.

Evidenti sono anche gli imbrattamenti, con i quali non mancano di segnalare la loro presenza.

Foto di Vittoria Gabrielli.
Foto di Vittoria Gabrielli. Appartamenti occupati ed auto rubate.

In precedenza i residenti si erano più volte appellati al Sindaco di Nettuno a causa delle condizioni invivibili che si erano trovati a subire: incendi dolosi, cumuli di immondizia cui talvolta viene dato fuoco, bambini che vi giocano in mezzo. Un evidente degrado urbano che si accompagna all’insicurezza e all’instabilità sociale. Difficile sentirsi sicuri da queste parti, vedere per credere.

Immagine tratta da
Nettuno, Sandalo di Ponente: il degrado di questo angolo di mondo – InLiberaUscita
Immagine tratta da Nettuno, degrado a Sandalo. I bambini giocano in mezzo a montagne di rifiuti – L’Eco Del Litorale | Notizie online (lecodellitorale.it)

Dai recenti rilevamenti è emerso con evidenza che, nonostante le richieste di intervento, inoltrate anche alla Polizia di Stato, le condizioni a Sandalo di Ponente risultino invariate, sebbene cresca la pericolosità sociale e le vessazioni all’interno della suddetta località.

Sono stati registrati episodi di razzismo contro cittadini italiani, che sono stati inseguiti e apostrofati con le testuali parole: “Italiano vaffanculo”. Recenti segnalazioni hanno anche confermato che persistono le corse clandestine di automobili, e che diversi residenti hanno dichiarato di aver rischiato più volte di essere investiti per errore: in queste vie la guida spericolata sembra la regola. Inoltre è stato notato che presso Sandalo di Ponente sta crescendo un fiorente giro di spaccio, con vedette poste in punti strategici che pattugliano sia in strada, sia dalle finestre che dai balconi. Da alcune dichiarazioni rilasciate sembra che la sostanza più venduta sia il crack, ma ulteriori approfondimenti potranno darne conferma. Nel frattempo si attende l’intervento del Sindaco di Nettuno e della Polizia di Stato, confidando che questo ennesimo report possa sollecitare un cambiamento nel nostro splendido territorio.

https://reporter.wrep.eu/certificate/c9dcca27f17d8f594f1c148dccef4935

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: